Protagonista del film Transformers si converte al cristianesimo

L’attore Shia LaBeouf, conosciuto per aver recitato nel film di “Transformers”, si è convertito a Cristo.
Durante l’infanzia, LaBeouf ha attraversato tutti i rituali di un bambino ebreo; tuttavia, pur essendo il figlio di madre ebrea, LaBeouf ha ricevuto anche insegnamenti cristiani , per suo padre, un membro della chiesa pentecostale. Nonostante tutto ha vissuto con un cuore lontano da Dio.
In occasione delle riprese del suo prossimo film “Fury”, Shia LaBeouf intrattiene diverse conversazioni sulla religione con il regista David Ayer, che lo convinse ad accettare la sua nuova fede.
In una conversazione con la rivista Interview, LaBeouf rivela che ha accettato Gesù in un momento di crisi esistenziale e che c’è stato un cambiamento reale nel suo cuore per effetto di un incontro personale con Cristo.
Secondo notizie di stampa, il cambiamento nella vita spirituale dell’attore LaBeouf ha lasciato il pubblico e gli appassionati apparentemente spaventati, ma ottimista sul futuro del giovane attore di 28 anni.
LaBeouf ha parlato a lungo con Brad Pitt sulla religione. Pitt è il protagonista del film “Fury” e ha una famiglia molto cristiana, anche se l’attore ha abbandonato la sua fede per seguire una spiritualità senza nome.

image

4 pensieri su “Protagonista del film Transformers si converte al cristianesimo”

  1. siamo tutti figli di Dio ..mq se nn si fa un percorso spirituale con Cristo nn si può capire la sua esistenza

    1. Perdonami Agnese….il fatto che “siamo tutti figli di Dio” è una pura invenzione UMANA, La Parola Di Dio insegna tutt’altro; SIAMO TUTTE CREATURE (nel senso che ci ha CREATI) MA FIGLI, LO SI DIVENTA PER EREDITA’. E’ un discorso molto lungo, comunque, la VERITA’ biblica è questa. Pace del Signore Gesù.

I commenti sono chiusi.