La potenza della preghiera di un cuore che ha fede

La preghiera non supportata dalla fede, da un cuore purificato e che crede veramente che Dio può ogni cosa per mezzo del Suo figliolo Gesù, è inefficace ovverosia sarebbe una preghiera priva di ali che non può arrivare al trono della grazia di Dio.
Sappiamo come in ebrei 11:1 San Paolo descrive la fede come certezza di cose che si sperano, dimostrazione di realtà che non si vedono; la fede è in Cristo Gesù come è scritto in ebrei 12:2 “Colui che crea la fede e la rende perfetta”.
Alla base dobbiamo avere Cristo nel cuore compitore della nostra fede; in secondo luogo e non meno importante dobbiamo tenere il nostro cuore purificato ossia santificato e consacrato a Dio, come sta scritto si sa che Dio esaudisce il giusto e noi siamo giusti per il sangue di Cristo, l’unico giusto morto per noi peccatori.
Quando abbiamo Cristo in noi, potenza e sapienza di Dio, vivendo separati dal peccato e dando il primo posto a Dio padre, la nostra preghiera va al trono della grazia aprendo i cieli con abbondanti piogge di benedizioni.image
Lo Spirito Santo deve prendere il comando della nostra vita tenendoci separati dal peccato e consacrati a Dio cosicché ogni volta che pregheremo vedremo l’efficacia ossia la discesa della gloria di Dio in mezzo a noi

Dio ci benedica

Alex

2 pensieri su “La potenza della preghiera di un cuore che ha fede”

  1. signore grazie x tt quello che fai x me ti amo cn tt ul mio cuore voglio essere puro al tuo cospetto appiana la mia strada anke se la tua strada e moldto ripida e turtuosa e piena di spine !! Gloria al signore Gesu’re dei re Amen……

I commenti sono chiusi.