Non farti distrarre, ma concentrati in Cristo.

Salmi 107:29 Egli riduce la tempesta al silenzio e le onde del mare si calmano.
Sapere che apparteniamo al Signore dell’universo ci deve riempire di speranza e di coraggio nell’affrontare le vicissitudini di questa vita.
Nel mondo avrete tribolazione, ma fatevi coraggio Io ho vinto il mondo.(Gesù)
Rinati ad una speranza di vita eterna nella certezza che niente può separarci dall’amore di Dio che ha dato il Suo unigenito figlio a morire sulla croce per i nostri peccati, per poi risuscitarlo col Suo Spirito; in ciò si è manifestato l’amore di Dio che mentre noi eravamo peccatori Gesù è morto per i nostri peccati.
Dio non ci abbandona, non ci lascia nella tempesta dopo averci riscattato con il sangue del Suo unico figlio, Cristo Gesù; anche nella tempesta siamo al sicuro perché Dio ha il controllo di tutto, ma Dio permette di passare per la tempesta affinché la nostra fede sia provata e rafforzata imparando ad avere solo fiducia nelle Sue promesse, che non tramonteranno mai, in ogni tempo, in ogni dove e in ogni luogo.
“Riduce la tempesta al silenzio” se la tempesta rugge tira fuori il coraggio e mostra la tua fede nell’Iddio che è sovrano su ogni circostanza anche la più difficile, la più avversa; credi nella parola di Dio e vivi la parola di Dio perché il Signore Dio nostro con una Sua parola mette a tacere le tempeste.
Vivi un momento di smarrimento, di disorientamento perché i venti soffiano e furiose sono le onde intorno a te? Ritrova la tua fede invocando il nome del Signore Gesù, afferra la Sua mano senza guardare il mare tempestoso, senti la Sua voce che ti rasserena senza sentire più l’impetuosità del vento che soffia intorno a te allora sì che la tempesta tace e le onde si rasserenano.
Il vento che soffia, le onde furiose possono essere le tue paure, la tua incredulità e tutto ciò che ti vuole distrarre dal guardare Cristo, Colui che crea la fede e la rende perfetta.
La fede realizza le promesse di Dio!

Dio ci benedica

Alex

 

image